domenica 17 marzo 2013

Polpette con limone, arancia e timo


Ho scelto di fare delle polpettine piccole piccole da servire come aperitivo. Le ho cotte in forno con un filo d'olio e basta ma potete friggerle o cuocerle con un sughetto in bianco, ovvero soffritto, goccio di vino e magari un po' di succo di limone o di arancia spremuto (non ho mai provato ma suppongo non sia male - non uccidete la food blogger). 

INGREDIENTI x 4
200 g carne macinata di manzo
200 g carne macinata di vitello
1        uovo 
1        limone non trattato (solo la scorza) 
1/2     arancio non trattato (solo la scorza)
1        fetta di pane senza la crosta
2        cipollotti freschi
q.b.    latte
q.b.    parmigiano grattugiato
q.b.    pangrattato
q.b.    olio evo
          qualche rametto di timo
          sale e pepe bianco

PREPARAZIONE
Bagnate il pane con qualche goccia di latte, poi strizzatelo bene. 
Tritate le bucce degli agrumi e, a parte, tritate anche i cipollotti. 
Lavorate la carne con tutti gli ingredienti; dei rametti di timo userete solo le foglioline buttando la parte più legnosa. 
Formate delle polpettine grandi poco più di un'oliva e passatele velocemente nel pangrattato. Disponetele su una teglia con carta forno e versateci sopra un filo d'olio.
Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per qualche minuto, fino a quando le polpette saranno di un bel colore dorato. 
Servite calde.



40 commenti:

  1. sfiziosissime queste polpettine, e anche un'ottima presentazione, adatta per esempio per un aperitivo...davvero golose, e poi immagino che l'arancia e il limone diano un tocco delicato ma saporito alla carne!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' così! Sono anche molto buone solo con il limone.

      Elimina
  2. Mamma mia che tentazione queste polpettine sono appetitosissime e vista l'ora ne vorrei una bella porzione qui!!Baci,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si preparano in poco tempo, provale!
      Baci a te grande pasticcera!

      Elimina
  3. Che belle... Devo provarle. Baci.

    RispondiElimina
  4. Sai che non ho mai fatto delle polpette aromatizzate con arancia o limone? mi hai dato proprio una bella idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se raramente, a volte servo a qualcosa. Che bello! :-)
      A presto!

      Elimina
  5. belle e buone senza alcun dubbio, la cottura al forno poi rende tutto più salutare :)
    baciuzzi
    Cla

    RispondiElimina
  6. Dalla foto (peraltro bellissima, sembra scattata in un bistrot) sembrano croccantissime, non si direbbe che sono fatte al forno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con il complimento del bistrot mi hai stesa! Grazie!

      Elimina
  7. Mi lego a quello che ha detto poco fa Serena: non sembrano fatte al forno. Devono essere davvero buone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola! Non sembrano fatte in forno perché sono piccole piccole e si sono dorate meglio e prima!

      Elimina
    2. Uh, non ci avrei mai pensato. Proverò questo trucchetto :D

      Elimina
  8. anch'io preferisco farle al forno! sono sicuramente buonissime perchè si vede quanto sono golose dalla foto.. una tira l'altra come le ciliegie!! buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da quel punto di vista sono pericolosissime!

      Elimina
  9. Grazie a tutti per i bei commenti! Per quanto riguarda la cottura in forno, ho dei testimoni che possono confermarla! :-)

    RispondiElimina
  10. Moto sfiziose ed invitanti!!! Bellissima idea :)

    RispondiElimina
  11. Chiara aveva davvero ragione... sei meravigliosa e le tue ricette, oltre che le tue fotografie, sono davvero splendide! Queste polpette sono uniche!! Un abbraccione e complimenti di cuore! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ely, grazie di cuore! Chiara è stata fantastica e mi ha descritta in un modo estremamente generoso. Complimenti per il tuo blog perché è bellissimo.
      A presto!
      Alessandra

      Elimina
  12. Sfiziosissime così piccine piccine. E davvero gustose al profumo di agrumi :)

    RispondiElimina
  13. Di una golosità unica! Una tira l'altra!

    RispondiElimina
  14. Adoro le polpettine all'aroma di agrumi, le tue sono molto molto molto invitanti!
    Un bacio

    RispondiElimina
  15. Mmmm che bontà profumata che devono essere queste polpettine! Bella poi l'idea di servirle per l'aperitivo. :)

    Passa trovarmi sul mio blog: http://ildeborino-busybee.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Debora, sono passata da te. Complimenti per il bel blog!

      Elimina
  16. Un pò prima di got's talent della mia concittadina sono arrivata qui...come non chiederlo.
    Belle ricette interessanti io ami la cucina internazionale anche perchè come "sangue" giro un pò il mondo europeo. Mi sono aggiunta e ti tengo d'occhio. Buona fine settimana.
    PS.
    Ho messo ti piace anche su Face ma li sono come Gisella Bonazzi mentre in realtà sono Edvige ma anche il mio blog è su face, ciaoo

    RispondiElimina
  17. Grazie Edvige! Anche io ti tengo d'occhio. Hai un blog molto bello!

    RispondiElimina
  18. complimenti una vera bonta',molto interessante servirle come antipasto...un abbraccio e buon W.E!

    RispondiElimina
  19. forse Edvige non sa che prima di scegliere un blog per la mia rubrica passo ripetute volte in un blog....ho bisogno di conferme e tu me le hai date da un bel pò....Un abbraccio e buon we !

    RispondiElimina
  20. Carissima ho un piccolo dono particolare da una quattrozampe....passa da me domani l'ho programmato così perchè oggi non ero sicura di riuscire a finirlo.

    PS.
    So che Chiara è puntigliosa e per questo che i suoi link non mi sfuggono ahahaha ciao

    RispondiElimina
  21. sfiziose e invitanti le tue polpettine, da provare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  22. deliziose per un aperitivo a Pasqua !!! un abbraccione e tantissimi auguri !!!

    RispondiElimina
  23. che gola!! Sono sicuramente buonissime, te le rubo...



    davvero complimenti per il blog, per le foto, per le ricette....ti seguirò con piacere..

    RispondiElimina

Il tuo parere m'interessa!
Se non sei un utente registrato ricordati di firmare.